Il partenariato

I 4 partner di “AdriaWet 2000” sono responsabili della gestione scientifica ed operativa di zone umide in aree Natura 2000 e, con le loro specificità, devono affrontare la sfida della tutela della biodiversità come opportunità di sviluppo sociale ed economico sostenibile. Il Comune di Staranzano è il capofila dell’Organo Gestore della Riserva Naturale Foce dell’Isonzo, Il Mosaico – Consorzio di cooperative sociali s.c.s. è stato il gestore operativo della Riserva Naturale Foce dell’Isonzo dal 2003 al 2013, l’Azienda Regionale Veneto Agricoltura è impegnata nella gestione dell’area di Vallevecchia, della Riserva Naturale Integrale Bosco Nordio e della Riserva Naturale Bocche di Po’, il DOPPS – Birdlife Slovenia è il responsabile della Riserva Naturale di Val Stagnon. Da circa 10 anni i partner sono impegnati in progetti ed iniziative per lo scambio di esperienze e buone pratiche grazie ad una rete informale denominata Adriawet. Uno degli obiettivi specifici di Adriawet 2000 sarà proprio quello di consolidare tale rete e, se possibile, allargarla a nuove aree protette nel nord Adriatico.


 

Comune di Staranzano


DOPPS


Il Mosaico


Veneto Agricoltura

decoro_sx